ASSOCIAZIONE MUSEO DEL VERO E DEL FALSO

       

Per conoscere, per capire le differenze, per diffondere la legalità.

COME NASCE

La Campania ha una storica tradizione di imprese appartenenti ai settori maggiormente colpiti dai fenomeni di contraffazione come la Moda e l’ Agroalimentare.

Il sistema confindustriale ha posto molta attenzione all’analisi di tali fenomeni. A tal proposito sono stati svolti incontri con le Istituzioni locali e nazionali competenti in materia ed organizzati meeting per analizzarne i problemi.

COS’È L’ASSOCIAZIONE

L’associazione del Museo del Vero e del Falso è una sfida raccolta da alcuni imprenditori campani che si sono adoperati per la creazione del museo della contraffazione.

Museo creato con il solo fine di poter far apprendere le nozioni base per il riconoscimento di un prodotto contraffatto da quello originale.

LA NOSTRA MISSIONE

La missione dell’Associazione Museo del Vero e del Falso prevede: il diffondere la cultura della legalità contro i fenomeni della concorrenza sleale e della contraffazione; preservare e valorizzare le produzioni manifatturiere italiane sia nel mercato interno che all’estero; promuovere, organizzare ed attuare qualsiasi iniziativa che sia tesa a sensibilizzare e prevenire i fenomeni illegali e a valorizzare l’etica e la cultura d’impresa.

I MOLTEPLICI ASPETTI DELLA CONTRAFFAZIONE

Marchio

Quando un prodotto reca illecitamente un marchio identico ad un marchio registrato.

Usurpazione

Quando ci sono riproduzioni illecite di prodotti tutelati da diritti di proprietà intellettuale o marchi di garanzia per i consumatori.

Frode ed Inganno

Quando nei prodotti sono riportate informazioni fraudolente circa la composizione e provenienza del prodotto.

Italian Sounding

Quando ci sono prodotti che evocano l’Italianità attraverso l’utilizzo di nomi, colori e immagini riconducibili all’Italia per la promozione e la commercializzazione di prodotti che non hanno origini in Italia.

DANNI DEI PRODOTTI CONTRAFFATTI

Sfrutta la Manodopera, negando diritti ai lavoratori

Arricchisce la criminalità organizzata

Danneggia il Made in Italy

Danneggia la Salute e la Sicurezza

Danneggia portando un ammanco nelle casse del nostro Stato

SE NON CI FOSSE LA CONTRAFFAZIONE

Posti di Lavoro +110 mila0%
ENTRATE PER IL FISCO +1,7MLD0%
IMPOSTE INDOTTO INCLUSE +4,6MLD0%
AUMENTO PRODUZIONE +13,7 MLD0%

I NUMERI DELLA CONTRAFFAZIONE

41,2%
ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI
27,6%
OCCHIALI
28,1%
ALIMENTARI
26,9%
PELLETTERIA
ULTIME NOTIZIE

L’impegno della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli Gli interventi degli ultimi anni, diretti a salvaguardare il Made in Italy, sono svolti da enti che impiegano le proprie forze...

TESTIMONIANZE